«Il Taccuino Blu»

30 Settembre 2009

La creazione del «Taccuino blu» fu un’avventura piuttosto impegnativa: quando, nel 2009, dopo 2 anni di lavoro come Product Manager “in sede” di una multinazionale farmaceutica decisi di lavorare di nuovo “sul campo“, ormai avevo sviluppato una mania per la meticolosa archiviazione di letteratura e la redazione di documenti di sintesi. L’incontro con un’oncologa preparatissima, di grande volontà e perseveranza, fu decisivo: insieme ci cementammo nella redazione di questo manuale di guida tascabile al trattamento sistemico post-chirurgico del carcinoma mammario in fase precoce (ove, ovviamente, il mio contributo era da “Life science manager” e non da oncologo).

Un lavoro altamente strutturato, pensato per l’utilizzo quotidiano e la consultazione rapida, il «Taccuino blu» era diviso in due parti:

Una prima parte, di revisione ed analisi della letteratura, ricca di grafici sinottici (nella versione PDF con collegamenti ipertestuali direttamente alla fonte bibliografica)

Una seconda parte, composta da schede sinottiche di terapia, strutturate in maniera che potessero essere rapidamente trovate e consultate in base a

  • rischio globale
  • ormonoresponsività
  • stato recettoriale HER2
esempio di scheda sinottica del «Taccuino blu»

Il manuale fu pubblicato in due edizione consecutive:

1a edizione: Pensiero Scientifico editore 2008, ISBN 978-88-490-0244-7

2a edizione: Pensiero Scientifico editore 2009, ISBN 978-88-490-0296-6

NOTA: questo lavoro ormai è scientificamente obsoleto, lo elenco come esempio di modus operandi

Share

Post Correlati

Leggili tutti

  • 15 Novembre 2023

    — analisi sistematica della posta elettronica — «MailScanner» risulta particolarmente utile nel mondo IT, ove il volume di e-mail automatizzate ricevute può anche essere di alcune migliaia di e-mail al giorno, «MailScanner» smista, analizza, gestisce, estrae, salva, inoltra, archivia e traduce in un semplice cruscotto analitico tutta la messagistica ricevuta. Esempio pratico: hai un attività […]

    Leggi di più
  • 2 Giugno 2023

    Il problema lo conosciamo tutti: la nostra casella e-mail è piena e veniamo tempestati da messaggi che ci invitano ad archiviare messaggi o ad acquistare spazio memoria costoso. Procrastiniamo, perché l’archiviazione manuale della posta elettronica è un lavoraccio che richiede molto tempo. Con alcuni servizi mail c’è pure il rischio di perdere quantità di dati […]

    Leggi di più
  • 13 Aprile 2023

    Bensì senza alcun dubbio le intenzioni dei legiferanti erano ottime nel redigere il contenuto del regolamento EU 2016/679 (Regolamento generale sulla protezione dei dati / General Data Protection Regulation = GDPR), credo ahimè che non siano riusciti a proteggerci efficacemente dal profiling da parte dei colossi del software e dei social network. Per converso, il […]

    Leggi di più